SION – L’ANCORA

Fin da bambino il pianoforte insieme al canto e a dei fogli di carta sui quali scrivere canzoni sono stati per me il miglior punto di sfogo.
Purtroppo quando un bambino decide di crescere spesso e volentieri smette di sognare, c'è chi da bambino dice di voler diventare calciatore, astronauta, cantante...
Ed io come molti stavo finendo nel cumulo dei sogni dispersi, nel buio di ambizioni scomparse.
Abbandonai la musica e così abbandonai me stesso, non avevo tempo per dilatare le mie passioni, passavo le giornate in camera spesso a piangere e a sentire il susseguirsi di grida dei miei genitori che non riuscivano ad accorgersi che il proprio figlio stava affogando le sue emozioni.
Eppure non ho mai dimenticato il brivido di mettere il piede sul palco, la tremarella nel momento in cui ti avvicini al microfono, la voce che inizialmente trema e quando inizi a cantare si scioglie.
Il 30 settembre 2015 persi entrambi i miei genitori, questo avvenimento ha suscitato in me quella gran voglia di sfogarmi come una volta, 4 giorni dopo la loro morte fu il mio compleanno e circa qualche settimana dopo, a 14 anni iniziai il mio primo album intitolato "Colpa Del Destino" in cui un ragazzo cresce inconsapevole di ciò che lo circonda e scaraventa la sua rabbia nei confronti di quel destino che pensava fosse perfetto.
Nel corso della mia vita ho conosciuto persone che mi hanno risollevato dal buio, ora ciò che esprimo lo faccio attraverso la mia penna, la mia voce ed un pianoforte.
Si può cambiare il mondo con la musica? forse no...
Ma voglio far sentire al mondo il brivido e l'amore che provo quando canto, questa sarà la mia vittoria più grande per il futuro, per me sarà come salvare migliaia e migliaia di persone.

Informazioni aggiuntive

Brano: L'ancora dall'album "Colpa Del Destino"
Artista: Sion
Tipologia Artista: Cantautore-o-Interprete

25055

45039

0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *