SAVIO-MUSICABILE

Nasce a Leonforte (En), piccolo comune dell’entroterra Siciliano, terzo di tre fratelli, figlio di padre artigiano, amatore della musica italiana e di madre casalinga.
Sin da piccolo si innamorò del canto e della musica, muovendo i primi passi nelle file della banda cittadina, e cantando nei festival estivi organizzati in paese ed in provincia.
La musica ha da sempre accompagnato la vita del cantautore Siciliano, arricchendo ed educando la propria infanzia, a tal punto da lasciare impresso nel suo DNA l’amore per il prossimo attraverso l’uso delle sette note.
Dopo aver completato gli studi musicali presso “L’istituto superiore di studi musicali V.Bellini di Caltanissetta”, comincia a lavorare presso orchestre Siciliane, ricoprendo il ruolo di 1 corno.
Tra i tanti concerti si ricorda quello svolto a “Milo” (CT) accompagnando il Cantautore Franco Battiato, esperienza che lo farà maturare in vista di un impensabile, fino a pochi anni fa, pensiero compositivo e di scrittura di brani propri.
Dopo aver conseguito il titolo continua a studiare musica classica con celebri primi strumentisti di teatri, alunno per due volte del Maestro Danilo Stagni, attualmente primo corno del Teatro alla scala di Milano, partecipa alle audizioni di Teatri prestigiosi come il Teatro dell’opera di Roma, il Teatro Bellini di Catania.
La voglia di istruirsi nell’ambito della musica è stato un altro suo obbiettivo, infatti comincia a muovere i primi passi anche da docente, prima nelle scuole secondarie di II grado, ricomprendo il ruolo di Direttore d’orchestra leggera, e poi come docente di Ed.Musicale nelle scuole secondarie di I grado.
La curiosità musicale lo ha portato a lavorare con i bambini nelle scuole materne, arricchendo un altro lato del cantautore, quello della sensibilità data dalla fantasia dei bambini, fino a portare lo stesso a pensare di rendersi utile anche nel sociale, dapprima svolgendo una sensibilizzazione musicale a soggetti con disabilità in uno studio privato, e subito dopo entrando a far parte di una cooperativa sociale che accudisce ragazzi con disabilità, con cui ancora collabora attualmente.
Nel lontano 2012 conosce un ragazzo affetto dà Sindrome di Dawn a cui insegna a suonare la batteria e con cui intraprenderà un cammino di sensibilizzazione musicale che ha portato lo stesso duo, a spostarsi in tutta Italia per tale scopo.
Il duo in questione si chiama “Gli sms”, un titolo che vuole dare un chiaro messaggio solidale a quanti non hanno la forza di scommettersi a causa di una disabilità.
Il duo ha affrontato diversi palchi prestigiosi tra cui quello delle selezioni ufficiali nazionali di “Italia’s Got Talent” è quello di Silvia Mezzanotte, ex regina del gruppo musicale “Mattia Bazar” , con cui ha duettato a Cardinale (Calabria) in una splendida cornice di pubblico e musicisti di altissimo livello.
Dopo la triste morte del Padre, il cantautore decide di intraprendere un percorso da solista, cominciando a scrivere dei brani sociali, nasce così il suo primo singolo dal titolo “Musicabile” che parla di temi forti come la disabilità, il bullismo, e la diversità in genere, il brano è stato supportato da un videoclip realizzato da soggetti disabili e non, ponendosi come obbiettivo l’inclusione.
Dopo 6 mesi decide di scrivere un altro singolo dal titolo “Metti la E con l’accento”, brano che nasce per dar voce ad un altro tema molto attuale, ovvero la partenza dei giovani dal sud verso la “terra promessa”, il tutto utilizzando termini di denuncia verso le politiche attuate fino ad oggi, seppure in maniera elegante e sempre garbata.
Entrambi i due lavori discografici sono stati prodotti dall’etichetta discografica indipendente “Circuiti sonori” con sede a Canicatti (Ag) di Armando Cacciato, mentre gli arrangiamenti delle musiche del cantautore, sono state realizzate a Milano da Giancarlo Vaccalluzzo, i due videoclip invece sono stati realizzati da Alberto Maria.
In quest’ultimo lavoro il cantautore decide di accorpare al proprio nome un nome d’arte quello di “Savio”, derivante dal forte attaccamento alla vita del Santo Salesiano “Domenico Savio” che ha accompagnato la vita del cantautore.
Attualmente sta lavorando alla realizzazione di un EP contenente 4 brani, i due sopracitati ed altri due, che presentano agli ascoltatori altri due tematiche importanti quali sono la violenza di genere e l’uso improprio dei social.
Giuseppe D’Amico
In arte “Savio”

Informazioni aggiuntive

Brano: MUSICABILE
Artista: SAVIO
Tipologia Artista: Cantautore

27

853

0 Comments

Lascia un commento

Avatar placeholder

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.