I BROMURO-CATTIVI PENSIERI

I Bromuro nascono da un'idea di Franco (il cantante) classe 19. 11. 64 nato a Milano detto Brò,
al tempo stesso fondatore del gruppo ex demenziale milanese "I Bromuro".
Dopo varie esperienze regionali, apparizioni nelle più importanti televisioni locali come
Antenna 3 Lombardia, Telenova, radio, presentazioni in discoteca, vincitori di alcuni concorsi
(come il festival delle nevi di Asiago) tra anni passati con compensi anche fatti di birra e pizza nei pub della sua città natale, a suo malincuore vede sfaldarsi pian piano il suo sogno dovuto ad un manager improvvisato che alla stipula del 1° contratto vuole escludere alcuni elementi della sua band .
Rimasto solo per un certo periodo, decide di iscriversi alla scuola di canto CPM sempre a Milano, ma là resiste solo un anno in quanto non apprezza la standardizzazione che si sta instaurando nella sua voce a parer suo troppo banale.
Nel 1995 viene ingaggiato insieme a un pianista di piano bar da un locale, per cantare quasi tutte le sere brani del repertorio italiano e a volte dei Pink Floyd, ma questa avventura durerà solo un anno.
Brò abbandona il suo impresario e la scuola di musica, scontento della situazione cerca in tutti i modi di riprendere i vecchi contatti per riformare la sua band.
Alla fine tutto si ricompone e I Bromuro nel 98' iniziano a mandare demo su cassetta alla varie case discografiche italiane. Il caso vuole che un piccolo discografico di nome Friggeri Alessandro della
City record Milano (a suo tempo produttore di orchestre da balera) in stranito dal genere, prova a far
incidere ai Bromuro il loro primo 45 demenziale "Cipollina", obbligando il cantante a iscriversi alla SIAE.
Un'altra delusione incombe sui Bromuro la canzone non potrà avere la distribuzione promessa fatta al produttore dalla casa Ricordi in quanto definita troppo volgare e cattiva nei testi dai selezionatori finali
Passano altri anni e Franco si trasferisce a Torino per motivi di lavoro anche formando la sua vera famiglia, è contento ma non fino in fondo, ancora non è soddisfatto della propria esistenza:
Gli manca nel suo cuore la musica!
Ormai ha 37 anni non ha più speranze di presentarsi a dei concorsi importanti come SanRemo ormai limitati ai giovani fino ai 35 anni.
Quindi prova costruire diverse formazioni fino a trovare gli elementi giusti con idee simili alle sue . Nel 2009 incontra dopo vari tentativi dei musicisti capaci e musicalmente aperti al genere che lui
stesso ama.
Nello stesso un anno della nascita dei nuovi Bromuro torinesi gli stessi incidono un vero proprio cd di 12 tracce con nuove canzoni inedite intrise dalle influenze strappate da ogni elemento della nuova band.
Del genere Bromuro rimarrà ancora qualche rimasuglio di demenzialità forse dovuto ad una certa maturità o immaturità del vecchio Brò, oltre a ciò ne verranno fuori anche brani decisamente dal gusto caldo della bossanova e altri da tempi espressi in 5/4 di colore americano con espressioni jazz
Oggi I Bromuro sono definitivamente in 7 si sono presentati come band in vari locali e ristoranti del torinese e partecipato a Caterpillar RAI radio2 e a diversi concorsi musicali con i propri brani e alcune cover di cantautori come: Jannacci, Gaber, Battisti.
Grazie anche l'aiuto e dalla forte presenza della corista, cantante e insegnante Patrizia Campagna.

Brò (voce e acustica)
Leo (fiati e 2 tastiera Grafico)
Alberto (Tastiera Armoniche)
Marco (Batteria)
Ezio (Chitarre in genenere)
Alex (bassista)
Patty (Corista e Supervisore)

Il loro intento e di vivere con la musica fino in fondo.
Genere Pop Funky Rock Swing Cantautore

Informazioni aggiuntive

Brano: CATTIVI PENSIERI
Artista: I BROMURO
Tipologia Artista: -Gruppo

7

433

0 Comments

Lascia un commento

Avatar placeholder

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.